Linee guida generali per la lavorazione e il lavaggio dei filati Adriafil

Lavorazione del capo

L'etichetta di ogni filato reca le indicazione sul ferro e sullo spessore da utilizzare. Raccomandiamo sempre di realizzare un campione delle maglie per accertarsi del ferro da usare. Se sul campione le maglie non bastano per realizzare 10 cm usare un ferro più piccolo. Se su 10 cm di campione ci sono troppo maglie allora usare un ferro più grande. Realizzare un campione è importante perché le istruzioni date si basano su di esso. Le istruzioni indicano, a seconda delle taglie da realizzare, prima il numero di maglie poi i centimetri. Esempio: taglia S - M - L, numero di maglie 80, 84, 88, 50, 54, 58 cm. (80 maglie e 50 cm permettono di realizzare la taglia S). Se viene indicato un solo numero significa che il modello include un'unica taglia. Si raccomanda di leggere prima tutte le istruzioni e poi di iniziare la lavorazione.

Abbreviazioni

Accav.

Alt.

Arch.

Aument.

Avv.

Cat.

cm.

cont.

dimin.

dir.

eseg.

f.

gett.

gr.

= accavallare - accavallata

=altezza

=archetto

=aumento - aumentare

=avviare

=catenella

=centimentri

=continuare

=diminuire - diminuzione

=diritto

=eseguire

=ferro

=gettato - a

=grammi

intrec.

lav.

m.

n.

p.

pass.

pros.

rip.

ripr.

rit.

rov.

tot.

tub.

volt.

=intrecciare

=lavorare - lavorare

=maglia

=numero

=punto

=passare - a - o

=proseguire

=ripetere

=riprendere

=ritorta

=rovescio

=totale

=tubolare

=voltare

Per un miglior risultato, quando si lavora con filati fantasia o multicolore, raccomandiamo di utilizzare sempre 2 gomitoli contemporaneamente. Lavorare sempre 2 righe con lo stesso gomitolo. Evitare di cominciare un nuovo gomitolo a metà di una riga; cominciarlo sempre all'inizio di essa, al fine di poter inserire il capo del filo in una cucitura laterale.

Lavaggio del capo

Il trattamento di un capo Adriafil è semplice: è possibile lavarello senza problemi. Le materie prime selezionate e una produzione controllata garantiscono un'ottima performance durante il lavaggio. Leggere con attenzione le indicazioni e i simboli sull'etichetta del filato. Seguendo queste istruzioni sarete in grado di godervi la bellezza e la morbidezza del vostro capo più a lungo. Non gettate subito l'etichetta, vi sarà utile al momento del lavaggio.

Lavaggio a mano

Usare acqua tiepida e piccole dosi di detergente specifico. Lasciare a bagno per brevissimo tempo, poi tenendo il capo dalle spalle, immergerlo dall'alto al basso più volte. Sciacquare con cura, non strizzare, evitare di appendere il capo ad asciugare, piuttosto stenderlo in orizzontale.

Lavaggio in lavatrice

Prima di farlo assicuratevi sull'etichetta del filato che sia possibile farlo. Non avviare il prelavaggio, selezionare il ciclo lana 100% a temperatura 40°C e usare un detergente adatto. Stendere sempre il capo in orizzontale. Non usare detergenti enzimatici/organici con un capo in pura lana o misto lana. Non mettere il capo nell'asciugatrice.

Stabilizzare

Per stabilizzare la maglia e renderla ancora più voluminosa impostare il ferro alla temperatura massima e vaporizzare tenendo a 1 o 2 cm in modo da rigenerare le fibre. Per sciogliere le macchie usare un prodotto apposito. In caso di dubbi chiedere informazioni in lavanderia.